TORRENTE SERRA INFERIORE

CANYONING

DAL MARE ALLA MONTAGNA

Forra aperta, con un breve tratto incassato e un suggestivo passaggio ipogeo. Acqua cristallina, qualche tuffo (mai obbligatori), fino a 7 m.

Non mancherà l’adrenalina nel fare lo scivolo di 12 m (non obbligatorio), un’opera d’arte della natura, la cui vasca di ricezione vi regalerà colori ed emozioni bellissime.

IL QUADRO GENERALE

Difficoltà: Scoperta

Durata attività: 2,30-3 ore
Durata totale: 3 – 3,30 ore
Marcia di avvicinamento: 25 minuti senza navetta ; 10 minuti con la navetta
Marcia di ritorno: 10 minuti
N. calate obbligatorie: 5 la più alta 9 m.
Tariffa: 50€ fino a 13 anni, 55€ da 14 anni
Periodo: da Aprile a 1/2 Giugno , da ½ Settembre a
Ottobre

COME SI SVOGLE?

Dal punto d’incontro, con le auto, in 10 minuti arriviamo al parcheggio basso. Qui ci cambiamo e lasciamo una o più macchine con asciugamani e indumenti asciutti. Con un altra auto o a piedi, ci spostiamo più a monte fino al parcheggio alto. Da qui, per sentiero, in 10 minuti raggiugiamo il torrente e dopo il briefing sulla sicurezza e sull’attività, entriamo finalmente in acqua. Il percorso si snoda tra calate su corda, disarrampicate, uno scivolo magnifico e qualche tuffo (fino a 7 m, mai obbligatori). Cinque sono le calate su corda. L’ambiente è molto bello e selvaggio , perfetto per una prima esperienza e per la scoperta del CANYONING. Giunti alle macchine lasciate al parcheggio a valle, ci cambiamo e rientriamo.

La conoscenza delle tecniche di discesa  su corda non è richiesta.

Per le informazioni generali sull’attività scarica il briefing e la scheda attività.

ATTREZZATURA FORNITA E INCLUSA NEL PREZZO

  • Muta isotermica in neoprene da 5 mm
  • Casco*
  • Gilet di aiuto al galleggiamento* (da prenotare in anticipo)
  • Imbracatura *
  • Discensore, cordini e moschettoni di sicurezza*
  • Materiale comune (corde, kit pronto soccorso)

*tutti i Dispositivi di Protezione Individuale e collettiva utilizzati, sono conformi alle normative vigenti

COSA PORTARE?

  • Una maglia termica in poliestere da mettere sotto la muta
  • Costume da bagno,
  • Asciugamano,
  • Scarpe da ginnastica/trekking per entrare in acqua e calzini da bagnare,
  • Niente anelli alle mani.
  • Chi porta occhiali dovrà fare in modo di fissarli alla testa per evitare di perderli, chi utilizza lenti a contatto, meglio se del tipo usa e getta con un paio di scorta.
  • Un sacchetto in plastica per riporre scarpe, calzini e quant’altro sarà bagnato dopo l’esperienza .
  • Scarpe da canyoning a noleggio 5€ a persona , da richiedere in fase di prenotazione

 

INFORMAZIONI

Prima di entrare nel canyon sarete informati e formati su:

  • i rischi oggettivi e soggettivi riscontrabili nell’ambiente canyon e nell’attività di canyoning.
  • i  comportamenti da tenere per la sicurezza personale e di gruppo
  • le tecniche di progressione, come descritte sui documenti denominati “briefing” e “scheda“, scaricabili su questo sito
  • sui comportamenti per il rispetto dell’ambiente.

Sarete accompagnati da professionisti, esperte guide Canyon, con diploma dell’Associazione Italiana Guide Canyon o con titoli equivalenti

Età consigliata: da 9 anni*

* i minori devono essere accompagnati da almeno un genitore o da altro maggiorenne al quale sono stati affidati. In questo ultimo caso è richiesta l’autorizzazione dei genitori affiche il minore possa svolgere l’attività

** siete almeno 11 paganti? contattaci per una tariffa personalizzata

 

E’ RICHIESTO

un buono e normale stato di salute
saper nuotare  o in alternativa, usando il gilet salvagente (da richiedere al  momento della prenotazione)  l’assenza di paura dell’acqua.
L’assenza di patologie cardiache, respiratorie, allergiche che non siano compatibili con lo sforzo fisico e con l’ambiente di pratica del canyoning.

COME RAGGIUNGERCI

Il punto di incontro, nella mappa qui accanto, è all’inizio di via Michelangelo Buonarroti , 55047 Seravezza (Lucca) nel piccolo spazio dopo la fontana in marmo

PRENOTA ORA

canyoning toscana -toscana adventure team